Come posso migliorare l'aspetto delle mie unghie?

I18n Error: Missing interpolation value "Commenti_count" for "{{ Commenti_count }} comments"

Senza dubbio, le unghie dicono molto di te e rivelano la tua personalità. Sfortunatamente, alcune persone non riescono a fare una buona impressione sugli altri a causa delle loro unghie malate. Queste unghie malsane possono essere il risultato della loro ignoranza personale o di gravi problemi di salute.

 

Secondo uno studio, Il 99% delle persone nel mondo si prevede che soffrano di problemi alle unghie. 

 

Prendiamoci un minuto ed esaminiamo le nostre unghie. Sono forti e sani? Oppure ci sono buchi o solchi? Se si riscontra qualche problema, è necessario prendersi cura delle unghie poiché l'aspetto pulito delle unghie è un elemento chiave per mantenere una buona igiene. Ma come prendersi cura?

 

Fortunatamente, in questo articolo ho condiviso alcuni ottimi consigli utili per la cura delle unghie che non dovresti mai perdere. Pertanto, approfondiamolo senza alcun indugio.

Cosa sono le unghie sane? 

Unghie sane sono lisce, lucenti e di colore uniforme, prevalentemente rosa o malva. Le cuticole sembrano esistere, così come la lunghezza uniforme delle unghie e delle punte. Inoltre, la lunula (sezione bianca a forma di curva) è prominente alla base. 

 

Cosa sono le unghie malsane?

Le unghie malate presentano diversi segnali, di seguito ne riportiamo alcuni;

  • Sulla superficie dell'unghia compaiono piccole macchie bianche che indicano il mangiarsi le unghie.
  • Pelle arrossata e gonfia intorno alle unghie, soprattutto a causa delle pellicine tirate. 
  • Rottura delle unghie a causa di carenza di minerali e vitamine. 
  • Buche e solchi. 
  • Creste verticali dalla cuticola alla punta dell'unghia. 

 

Perché è importante la cura delle unghie? 

La cura delle unghie è essenziale per prevenire unghie malsane. A volte, i problemi alle unghie sono il risultato di alcune malattie gravi, quindi non dovrebbero essere ignorati. Parliamo di alcune malattie comuni che possono portare a problemi alle unghie;

 

  • Quando il letto ungueale appare a forma di cucchiaio o concavo, la situazione è nota come koilonychia. Ciò accade a causa della carenza di ferro nel corpo. 
  • Se sono presenti piccole ammaccature lungo la superficie dell'unghia, potrebbe essere un segno di psoriasi. 
  • La pelle gonfia sulla punta delle dita potrebbe essere un sintomo di infezione, infiammazione o malattia polmonare o cardiaca. Potrebbe anche essere dovuto al mangiarsi le unghie.
  • Le unghie fragili e che si spezzano potrebbero essere il risultato di fluttuazioni della tiroide. 

 

Pertanto, i problemi accertati delle unghie possono essere il risultato di alcune malattie gravi. 

 

10 consigli pratici per la cura delle unghie

Per mantenere le nostre unghie sane, dovremmo prendercene molta cura. Di conseguenza, le nostre unghie rimarranno più forti e potranno svolgere il lavoro in modo efficace. Ecco alcuni consigli pratici per la cura delle unghie che tutti dovrebbero adottare;

 

  • Mantenere le mani pulite e asciutte

  • Tenere le mani in ordine favorisce la crescita di batteri e virus sotto le unghie. Pertanto, si consiglia di mantenere le mani pulite lavandole frequentemente con sapone o lavaggio a mano. Soprattutto coloro che amano il giardinaggio dovrebbero lavarsi le mani immediatamente non appena si liberano.  

     

    Inoltre, assicurati di asciugare le mani dopo ogni lavaggio o doccia. Mi asciugo le mani per almeno due minuti con un asciugamano per un'asciugatura completa. Le unghie bagnate o idratate possono provocare unghie spaccate o infezioni fungine. Mantenere le unghie asciutte è uno dei modi migliori per renderle più sane. 

     

  • Proteggi le tue unghie con uno strato di base

  •  

    Lo strato di base è un rimedio magico per le unghie. Non solo fornisce una consistenza uniforme alle unghie, ma funge anche da barriera tra lo smalto e il letto ungueale naturale. Non permetterà alle sostanze chimiche presenti nello smalto di reagire sulle nostre unghie. Inoltre, nutre, rinforza e ripara anche le unghie. 

     

  • Mantieni le tue unghie idratate

  •  

    Keep your Nails Hydrated

    Come altre parti del corpo, anche le unghie possono seccarsi. Per mantenerle idratate è preferibile utilizzare l'olio per cuticole. In alternativa possiamo optare per la vaselina, l'olio di ricino o l'olio d'oliva. L’olio di ricino contiene una buona quantità di vitamina E che è il miglior agente idratante.  

     

    Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è immergere un batuffolo di cotone in uno di questi agenti idratanti e strofinarlo sulle unghie secche. È preferibile farlo tutte le sere prima di andare a letto. Invece, se qualcuno sente le mani molto secche, può usarlo in qualsiasi momento. Tengo sempre il barattolo della crema idratante nella borsa, nel cassetto e in macchina, in modo da poterlo accedere ogni volta che ne ho bisogno. 

     

  • Indossa i guanti quando svolgi le faccende domestiche

  •  

    Le donne devono svolgere diverse faccende domestiche, quindi ci sono maggiori possibilità di esposizione delle unghie a batteri o virus. Ad esempio, spolverare la casa o fare giardinaggio lascia che le loro mani entrino in contatto con lo sporco. Di conseguenza, potrebbero soffrire di unghie infette. 

     

    Inoltre, lavare i piatti lascia bagnare le unghie e ci sono maggiori possibilità di rottura delle unghie. Pertanto, per evitare tali problemi, si consiglia di indossare guanti di plastica o di gomma prima di svolgere i lavori domestici. 

     

  • Pulisci e disinfetta regolarmente gli strumenti per unghie 

  • Pulire e disinfettare gli strumenti per unghie è un altro passo cruciale per mantenere le unghie sane. Sia che questi strumenti vengano utilizzati in alcuni saloni di bellezza o a casa, devono essere puliti prima di ogni utilizzo per eliminare i microrganismi dannosi. Ora, la domanda è come disinfettarli. 

     

    Il modo più semplice è far riposare gli strumenti per unghie nell'alcool per almeno 30 minuti. Tuttavia, se l'alcol isopropilico non è disponibile, il tagliaunghie in metallo, le lime per unghie e gli strumenti per rimuovere i calli possono essere fatti bollire in acqua per circa 20 minuti. 

     

  • Taglia le unghie regolarmente

  • Le unghie corte hanno meno probabilità di rompersi e consentono una facile pulizia. Pertanto, se vengono tagliati regolarmente, ci saranno meno possibilità di danni. È consigliabile tagliare le unghie dopo aver fatto il bagno o la doccia, poiché in quel momento sono piuttosto morbide. Dopo aver tagliato le unghie, limo sempre i bordi per una maggiore sicurezza. 

  • Lascia stare le cuticole 

  •  

    Tagliare eccessivamente le cuticole non è sicuro per la salute dell'unghia. Dovrebbero essere tagliati il ​​meno possibile. Questo perché proteggono l'intersezione dell'unghia e la pelle. Se vengono tagliati eccessivamente, potrebbero verificarsi forti dolori e pellicine. Anche quando applico le unghie finte spingo leggermente indietro le cuticole con un bastoncino di legno. 

     

  • Dai una pausa alle tue unghie

  • Dopo aver rimosso le unghie artificiali, soprattutto quelle acriliche, si consiglia vivamente di dare una pausa alle unghie. Durante questo periodo evitare l'uso di smalti e altre unghie finte per consentire la reidratazione. Inoltre, se c'è qualche tipo di danno, verrà riparato. 

     

    Inoltre, l’uso dell’olio per cuticole in questo periodo può rivelarsi utile per una rapida guarigione.

     

  • Chiedi al tuo medico informazioni sulla biotina

  •  

    Consultare il proprio medico per la biotina è un'ottima decisione. In genere, la biotina è una vitamina del complesso B responsabile della promozione della crescita e del rafforzamento delle cellule delle unghie. Secondo gli studi, l'assunzione di 2,5 mg di questo integratore può aumentare la spessore delle unghie fino al 25%. Previene anche la rottura e la rottura delle unghie. 

     

    Uno dei miei amici l'ha preso per 6 mesi e i risultati sono stati piuttosto soddisfacenti. 

     

  • Attenersi a una dieta sana

  •  Health Eating

    Come sappiamo, le nostre unghie sono costituite da proteine ​​cheratina, quindi aggiungere alimenti ricchi di proteine ​​alla nostra dieta può migliorare la salute delle nostre unghie. In genere, per questo scopo si preferiscono verdure in foglia, uova, fagioli, noci e salmone. 

     

    Al contrario, anche la vitamina E e l’olio di pesce possono aiutare. Inoltre, l’assunzione di magnesio aiuta a prevenire le creste verticali delle unghie. 

     

    5 cose che non dovresti mai fare

     

    Di seguito sono elencate alcune cose che dovresti evitare immediatamente;

     

  • Non mangiarti le unghie

  • Sfortunatamente, mangiarsi le unghie è un'abitudine piuttosto difficile da eliminare, ma alcuni passaggi possono essere d'aiuto poiché non puoi ignorarne gli effetti collaterali. Come sappiamo, la nostra bocca contiene germi che possono entrare nelle nostre unghie. Inoltre, la pelle attorno alle unghie viene danneggiata dal mangiarsi le unghie. 

     

    Tuttavia, applicare uno spesso strato di gel renderà difficile mangiarsi le unghie. D'altra parte, usare lo smalto amaro evita anche di portarlo alla bocca a causa del suo cattivo sapore. 

     

  • Non usare smalti aggressivi 

  •  

    Alcuni smalti per unghie sul mercato sono piuttosto aggressivi poiché contengono ingredienti come formaldeide e dibutilftalato. Tali ingredienti tendono ad indebolire e spezzare le unghie. Inoltre, l'uso di smalti dai colori vivaci può far ingiallire le unghie. Ecco perché preferisco soprattutto le vernici per unghie color nudo. 

     

  • Non strappare le unghie

  •  

    Le pellicine sono piccoli pezzi di pelle che vengono strappati o appesi accanto alle unghie. Spesso le persone si tolgono queste pellicine, che in cambio causano infezioni, dolore e infiammazione dei tessuti. Anche io li tiravo perché mi irritavano ogni volta che li vedevo. Ma da quando ho capito che non è una buona pratica, ho smesso di tirarli. 

     

  • Non ignorare i problemi delle unghie 

  •  

    Molto probabilmente, la maggior parte di noi ignora i problemi alle unghie, il che non è un atto saggio. Dovremmo invece trattarlo immediatamente, se possibile. Se il problema non è curabile, è necessario consultare un dermatologo per un trattamento e raccomandazioni migliori. 

     

  • Non rimuovere le unghie artificiali in modo approssimativo

  •  Remove Artificial Nails Roughly

    Le unghie in acrilico e in gel sono piuttosto resistenti e fortemente legate al letto ungueale naturale, quindi non dovrebbero essere rimosse in modo brusco. Ci sono maggiori possibilità che le unghie si rompano e si stacchino se rimosse in modo brusco. Di solito, si consiglia di visitare un tecnico delle unghie per la rimozione acrilici e unghie in gel. 

     

    Conclusione

    In poche parole, prendersi cura delle unghie è benefico per la salute delle unghie. È necessario seguire i suggerimenti sopra menzionati per evitare unghie malsane. Inoltre, non ignorare mai i problemi alle unghie poiché potrebbero essere sintomi di gravi problemi di salute. Pulire e idratare le unghie è un passaggio obbligato per evitare infezioni. 

     Health Hand

    Meta Description

    La cura delle unghie è il parametro cruciale per mantenere le unghie sane. Mantenere le unghie pulite e idratate è il miglior consiglio per far sì che le nostre unghie abbiano un aspetto migliore e sano. 

    Commenti

    Non ci sono commenti

    lascia un commento
    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Post popolari
    Why The French Nail Is Still Popular Till Now

    Why The French Nail Is Still Popular Till Now

    Embracing Distinctive Trends in Winter Nail Fashion

    Embracing Distinctive Trends in Winter Nail Fashion

    From Subtle to Glam: French Manicure Styles for Every Mood

    From Subtle to Glam: French Manicure Styles for Every Mood

    WHAT ARE HANGNAILS, AND HOW TO PREVENT THEM

    COSA SONO LE PENDENTI E COME PREVENIRLE

    Iscriviti a noi
    Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi una selezione di fantastici articoli ogni settimana
    Articoli Correlati
    Why The French Nail Is Still Popular Till Now

    Why The French Nail Is Still Popular Till Now

    Embracing Distinctive Trends in Winter Nail Fashion

    Embracing Distinctive Trends in Winter Nail Fashion

    From Subtle to Glam: French Manicure Styles for Every Mood

    From Subtle to Glam: French Manicure Styles for Every Mood

    WHAT ARE HANGNAILS, AND HOW TO PREVENT THEM

    COSA SONO LE PENDENTI E COME PREVENIRLE